sabato 2 luglio 2016

la mia nuova collezione di stoffe...

Dedicata a Papageno e Papagena, personaggi del Flauto Magico di Mozart, presto sarà disponibile su Spoonflower l'intera collezione di stoffe.
Da qualche mese Spoonflower ha aperto anche in Germania, a Berlino. Ora è più facile ordinare stoffe, arrivano in tempi ragionevoli ed i costi di spedizione sono contenuti.
Per promuovere i miei pattern sto imparando a creare dei mockup, in cui mostro l'effetto del disegno su di un prodotto finito... ad esempio su dei pannolini ecologici in stoffa! :D
Oppure su dei vestiti... in questo caso sempre per bambini...

Appena mi arrivano le stoffe provo a cucire qualcosina! :D

venerdì 20 maggio 2016

Come nasce un pattern... How a pattern... was born!

Questa settimana sono rientrata nella preselezione, fra più di 600 pattern, nel contest che Spoonflower ha indetto assieme a Bucketfeet. Quest'ultima è una compagnia che produce scarpe in edizioni limitate, con  disegni e pattern molto originali.
Bisognava quindi creare un pattern per una scarpa, che avesse come tema l'oceano (credo in occasione di una giornata mondiale dedicata alla salute dei nostri mari)

This week I'm in the top100 (selected amongst more than 600 patterns) in the Spoonflower+Bucketfeet contest!
I had to create a pattern for a pair of shoes, about Ocean and its life.
Qui potete vedere un mockup, cioè il mio pattern inserito nell'oggetto al quale è destinato... le scarpe! Sto scoprendo l'importanza dei mockup. Hai la possibilità di testare il tuo disegno, capire le sue potenzialità e a quali prodotti sarebbe meglio destinarlo.

Here you can see a mockup on the shoes. Mockups are really useful to understand if your design is good for that kind of product.  

Ma torniamo alle scarpe. Ho sudato per produrre queste benedette onde con i pesciolini!
Spesso dietro alla semplicità di un concetto c'è un grande lavoro di sintesi e stilizzazione.
Parti in quarta con calamari, polipi, balene, conchiglie, barriere coralline... e poi ti rendi conto che su quella benedetta scarpa non ci puoi mettere tutto l'Oceano!

Let's speak about my Ocean-life pattern now! It wasn't easy to create it. Sometimes it's more difficult to simplify a design and find a concept, than to draw a rich pattern. You start thinking about fishes, corals, cephalopods, jellyfishes, whales... you would like to put all the ocean in those shoes... but you haven't really much place for it! 
Così ho iniziato a fissarmi almeno su di un unico soggetto... e son partita con le conchiglie... ma non ero per nulla contenta! Avevo anche provato una versione variopinta, ma mi faceva più schifo anche di questa!

So.. I decided to concentrate my effort  on a single ocean creature... and started drawing shells... I wasn't happy with the result! I tried a colorful version... but it was worst than this one! 

Ho deciso che dovevo lavorare su uno sfondo più accattivante ed ho iniziato a fare onde... e l'idea delle onde mi piaceva, ma le conchiglie a questo punto ci stavano proprio come i cavoli a merenda... quindi ho licenziato tutte le conchiglie! :D

I decided to work on a waved background... and I loved the waves idea... but now I really couldn't use the shells on it... so... I fired the shells! :D

Lavora, incastra, prova diversi effetti di schiuma... pian pianino mi stavo avvicinando ad un effetto che mi piaceva...

Work, draw, sketch, try a new  foam effect... slowly I was going in the right direction, I loved the concept...

E finalmente trovo l'onda giusta! Ah ah! Mi sembro un surfer! :D
Il tema parlava della vita nell'Oceano... e così ho aggiunto tanti pesciolini...

And finally here I found the right wave! Ah ah! I'm feeling a surfer! :D
My pattern was named Ocean life... so I drew many many fishes in every wave! 

Vi lascio con un ultimo mockup del pattern su di un costume! Secondo me quelle onde smagriscono pure!  Se volete votarmi potete andare alla pagina dedicata al contest! Grazie! :D

I'm leaving you with my last mockup on a swimsuit! I love it! I think my waves help to flatter the figure... and I could look slimmer wearing it! XD
If you wish to vote, please go to the Spoonflower Contest page! Thank you! :D

mercoledì 13 aprile 2016

Let's vote for the best Kimono patterns!

Finalmente un nuovo contest su Spoonflower!
Bisognava creare un pattern adatto ad un kimono, che ricordasse i giardini giapponesi.
Dopo aver creato il pattern ho voluto vedere che effetto avrebbe avuto su di un kimono... e così ho creato una "kimono doll", fortemente ispirata ad alcune bamboline in carta trovate su etsy.
Let's vote in the new  contest on Spoonflower... about Japanese gardens! A pattern good for a Kimono. After drawing my pattern, I decided to put it on a little simple kimono doll. I found some really lovely paper dolls on etsy and was inspired.
Contenta del risultato, ho chiesto ad altre designers del gruppo Spoonflower di facebook se avevano voglia di creare la loro kimono doll, ed ho condiviso il disegnino in vettoriale, eliminando il mio pattern...

I was quite happy of my doll... so I decided to share it... without my pattern, with other spoonflower designers in the FB Spoonflower group...
L'idea è piaciuta e sono nate tante bamboline giapponesi!:D
... and this is what we have created! :D
E' stato molto divertente!
It was really fun!

Questo contest è un po' speciale perché organizzato assieme a Sprout patterns, una compagnia che stampa su tessuto i cartamodelli pronti per essere tagliati e cuciti. I motivi delle stoffe si possono scegliere su Spoonflower. Non ho mai ordinato nulla da loro, ma sono fortemente tentata! :)

mercoledì 17 febbraio 2016

Piccoli progetti di cucito: borsellini portamonete


Questo è un portamonete realizzato con uno scampolino di stoffa. Sono piena di scampoli, perché su Spoonflower devi ordinare almeno un pezzetto di stoffa con stampato il tuo disegno, prima di poterlo mettere in vendita... e così per Natale ho realizzato  dei borsellini un po' vintage! :D
Li posto ora perché prima di Natale dovevano essere delle sorprese... e poi mi son persa via e siamo arrivati alla Quaresima!

These are some little purses I made as Christmas gifts. I used my Spoonflower swatches (I have so many of them!) 

Le chiusure per borsellini le ho ordinate on-line, ci sono molti modelli diversi, anche grandi e adatti per fare delle borsette.

I purchased the "purse closings" on-line.
 

 Vi ricordo che le mie stoffe le trovate in vendita nella mia vetrina di Spoonflower, e fra pochi mesi si potranno finalmente ordinare dalla sede di Berlino, con riduzione dei costi di spedizione, ma soprattutto senza tasse doganali (che dagli Stati Uniti sono altissime!):D

You can find my fabrics on my Spoonflower shop! :D

lunedì 19 ottobre 2015

New Motivational girl!

E' lunedì e c' è giusto bisogno di una Motivational Girl per cominciare a lavorare col piede giusto! :D

It' s Monday ... and we really need a Motivational Girl to begin to work! :D
Potete acquistare la mia Motivational Girl su Zazzle!
Buona settimana!

You can purchase my Motivational Girl on Zazzle!
I wish you a happy week!

giovedì 8 ottobre 2015

Botanical contest ... eccoci alle finalissime! - Final round voting for Fabric 8 Botanical contest!

 Ricordate il mio disegno botanico giunto finalista nel contest indetto dalla compagnia Fabric 8 assieme a Spoonflower?

 Do you remember my botanical sketch? I was finalist with other seven amazing designers at the Botanical Fabric 8 contest...

Questa settimana si vota la collezione che si aggiudicherà un contratto con la suddetta compagnia!
Siamo in otto finaliste, ed ognuna di noi ha creato tre nuovi pattern da accostare al primo arrivato in finale.

... and this week you can vote the collection you love
Quattro tessuti in tutto, ottimi per progetti di Quilting...

We had to create three new designs for the collection...
Queste le stoffe della mia collezione...

...and this is my collection...
Non mi resta che invitarvi a votare nella pagina del contest... le designer arrivate assieme a me in finale sono una più brava dell' altra! Questa volta si può dare solo un voto. :D

And now you have to vote the best collection! You can give only one vote. I wish to all the finalist designers good luck!

venerdì 2 ottobre 2015

polpi...cephalopods... spoonflower weekly contest

Questa settimana il contest di Spoonflower ha come tema i cefalopodi.
Sono delle creature bellissime! Non mi stancavo mai di cercare foto in internet!
Questo è il pattern con cui partecipo...

This is my entry for the weekly Spoonflower contest about "Cephalopods".
I got never bored surfing in internet looking for them! 
Ho cercato di immaginare un mare profondo e blu, pieno di alghe e polpi colorati...

I imagined a deep blue ocean, full of bright algae and  cephalopods...
... se volete votare potete andare qui! :)

... you can go here to vote your favorite cephalopods patterns! :)

sabato 15 agosto 2015

stoffe, stoffe sempre stoffe!

Vi ricordate le caprette un po' tirolesi? Sono arrivate seconde al contest e per chi mi segue solo nel blog era mio dovere aggiornarvi e ringraziare chi mi ha votata!
In questo periodo non faccio che sfornare pattern ... temo d'essere un po' noiosa! Abbiate pazienza!
Questa settimana il tema del contest di spoonflower richiedeva un pattern con tema: le farfalle...
 ma invece di un disegno, bisognava presentare quattro pattern per creare una vera e propria collezione.






Creare dei disegni coordinabili fra loro ed in armonia... non è stato semplicissimo, ma è importante anche saper creare una collezione, perché le stoffe coordinabili  risultano più "appetibili" a quei clienti che amano il Quilting.
Partecipare ai contest è utile per cimentarsi in temi e stili che possono essere diversi dai nostri, ed è quindi un' occasione per imparare  qualcosa di nuovo.
Confrontandoti con altri designer su uno stesso tema, impari da loro e sei stimolato a sperimentare.Su facebook c'è anche un gruppo spoonflower fans nel quale si possono condividere idee, suggerimenti e si possono chiedere consigli. Purtroppo per adesso è soltanto in inglese.
Come sempre, se avete voglia di votare le collezioni di farfalle che preferite ( e questa settimana ce ne sono di bellissime!), potete andare alla pagina di spoonflower dedicata ai contest!

venerdì 31 luglio 2015

Spoonflower weekly contest: goats .... caprette

Il tema di questa settimana per il contest di Spoonflower sono le capre... ed ha la "palette restricted" ... si possono utilizzare solo questi colori:

The weekly Spoonflower contest is about GOATS ... and it was palette restricted:
Avere l'obbligo di certi colori può apparire frustrante ... ma io lo considero una benedizione perché riesco a perdere ore nelle prove di colore!

I'm quite happy when I have the palette restricted ... I don't take so much time trying thousand of palettes! XD 

Il modulo del pattern finale appare spesso molto semplice, in questo caso è anche simmetrico, quindi gli elementi disegnati non sono molti. Eppure, dietro ad un pattern spesso ci sono tante prove, tanti esperimenti per riuscire a trovare il modulo che FUNZIONA!
Vi mostro alcune prove che mi hanno portato al risultato finale...

I want to share with you some of my first sketches... to show you the hard work behind the final pattern I picked out to enter in the contest...
Di solito parto con l'idea di un disegno il più lineare possibile, non mi dispiaceva questo pattern iniziale ... ma non mi convinceva...perché? Non lo so! Di solito decido che un pattern non va, quando, dopo aver lasciato il lavoro per un'oretta, torno al computer, lo guardo e lo trovo un po' ... "moscio"!

The first sketch was not so bad... but I usually take a break from working ...and when I return to my computer and give a look to the sketch ... I decide if I have to discard it or not ... I think it's really important the "first impression"...
Ho provato a buttarmi sui quadrati... anche qui non ero convinta.  I fiori sembravano più interessanti delle capre ... povere capre!

In the second sketch I was disappointed because the flowers looked more important than my goats! 
Presa dallo sconforto ho voluto far piazza pulita delle idee precedenti ed ho progettato uno di quei pattern che non sono assolutamente geometrici, e simmetrici, ma dove il bello è dato dal caos! Ho pensato ad Heidi, Peter e le caprette al pascolo... quello che vedete è solo uno "schizzo" in vettoriale, per questo i personaggi sono tutti spigolosi! Le linee le rendo curve in un secondo momento.

I was frustrated ... so I decided to put aside all the previous ideas and I sketched a really chaotic pattern ... thinking about little Heidi, Peter and their funny goats in the mountains! 
You are seeing only a vector sketch ... this is why it appears so sharp!

Credo che questo sarebbe stato un pattern grazioso ... ma ero fusa, e avrebbe richiesto parecchio lavoro. Dato che mancava un giorno alla consegna, ho deciso di cambiare ancora e...
ed ho sfornato il pattern finale che avete visto ad inizio post! Ho voluto ispirarmi ai disegni delle tovagliette tirolesi.

Maybe the third sketch could turn out in a really funny pattern, but I had no more time to work on it! I was late! Finally I decided to make the pattern I entered in the contest. I was inspired by tyrol tea towels.

Concludo con un cuscino rivestito delle mie capre! Se avete voglia di votare e di vedere i disegni ideati da altri designer, potete andare alla pagina di Spoonflower dedicata ai contest...

I leave you with my  goat pattern on a cushion ...and I invite you to go to the Spoonflower Contest page to  look all the goats patterns from really talented designers and vote the ones you like!

lunedì 22 giugno 2015

Nina eroe di guerra

Finalmente posso parlarvi di uno dei miei ultimi progetti, le illustrazioni per il libro Nina eroe di guerra.
Il racconto ispirato dai ricordi della nonna Ines, scritto da Paola Zambelli, segue le vicende di una famiglia di Pelos di Cadore. 
Membro indiscusso della famiglia è una singolare capretta:
Nina Carlotta Vanesia De Martin!

I'm going to tell you something about my last project: illustrations for a children book: Nina eroe di guerra (Nina War Hero, written by Paola Zambelli.
It's a novel about a family living in a little village of the Dolomities (Cadore) during the First World War... and about their little goat:
Nina Carlotta Vanesia De Martin!
Buona parte della vicenda è ambientata proprio qui a Belluno... in alto, dietro al New Port in volo,  potete ammirare il gruppo dolomitico della Schiara.

  Part of the story is settled here in Belluno. You can see above the Dolomieties group of Schiara just in the way I can admire it from my house.
Siamo negli anni della Grande Guerra (1915-1918) e le donne non si erano ancora affrancate dalla dura fatica del bucato! Nina è sempre in agguato pronta a rubare un pezzo di sapone di cui sembra andar matta... ma non disprezza neppure le cicche consumate dei soldati! XD

The main character is Nina... a funny goat! She is cute and lovely like a dog ... and she uses to steel soap and eat it...! XD
Facciamo un tuffo nel passato ... la fontana di quest' immagine esiste ancora oggi nella zona di Cavarzano... a me è toccato immaginarla con più verde attorno, le donne con i costumi tradizionali di allora, i soldati catturati in una breve parentesi di serenità...

The fountain in this illustration is a real fountain in Cavarzano. I had to imagine the women in their historical costumes washing the clothes ... and soldiers taking a little break from the tragedy of the war...
E' stato interessante e impegnativo lavorare a questo progetto. Sono abituata a disegnare per un target di lettori più giovane, e la tematica è forte. Si parla di guerra, di ragazzi mandati a scavar trincee, dell' anno terribile della fame...  ma per fortuna c'è Nina che ci dà una mano ad affrontare dei ricordi che è giusto e doveroso non finiscano nel dimenticatoio.

It was really exciting to work to this book. I use to illustrate for a lower target (6-9 age), and I had to change my style to create a more adult  one.

Al più presto Nina sarà disponibile in tutte le librerie, ma si può già comprare presso TIPI edizioni.

The book is in italian, but if you are interested, you can buy it here.

Età di lettura consigliata:
dai 6 agli 8 anni in compagnia di un adulto
dai 9 in su in autonomia